Leopoldo Guglielmo di Baden-Baden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leopold Wilhelm von Baden

Leopoldo Guglielmo di Baden-Baden (16 settembre 1626 - 1º marzo 1671 a Baden-Baden) fu un Feldmaresciallo del Sacro Romano Impero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio del margravio Guglielmo di Baden-Baden e della principessa Caterina Ursula di Hohenzollern-Hechingen.

Nominato Feldmaresciallo Generale, si scontrò con i nemici dell'Impero in Pomerania e in Svezia, oltre che in Ungheria dove diede battaglia ai Turchi ottomani che tentavano di invadere il fronte europeo. Fu anche governatore di Varaždin in Croazia.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1659 Leopoldo Guglielmo si sposò con Anna Silvia del Caretto, contessa di Millesimo (1607-26 febbraio 1664), ma questo matrimonio non ebbe eredi.

Alla morte della prima moglie, Leopoldo Guglielmo si risposò il 23 febbraio 1666 con la contessa Maria Francesca di Fürstenberg-Heiligenberg (18 maggio 1633-7 marzo 1702), figlia del Conte Egon VIII di Fürstenberg-Heiligenberg. Da questo matrimonio nacquero i seguenti eredi:

  • Leopoldo Guglielmo (20 gennaio 1667-11 aprile 1716), Rastatt
  • Un figlio di cui non ci è giunto il nome (nato e morto il 20 gennaio 1677)
  • Carlo Federico Ferdinando (14 settembre 1668-14 settembre 1680)
  • Caterina Francesca (morta in gioventù)
  • Enrichetta (morta in gioventù)
  • Anna (morta in gioventù)
Predecessore Feldmaresciallo del Sacro Romano Impero Successore Héraldique meuble Aigle bicéphale éploye.svg
Annibale Gonzaga 1664 Filippo Fiorino del Reno