Leonardo De Mitri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leonardo De Mitri (Mola di Bari, 31 agosto 1914Ravenna, 16 luglio 1956) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Alla metà degli anni trenta si trasferisce a Roma, si occupa di critica cinematografica e cronache dello spettacolo, scrivendo tra l'altro per Il Globo e il periodico il Successo, collaborando a soggetti e sceneggiature per alcuni film del dopoguerra.

Debutta come regista solo nel 1950, con la pellicola Angelo tra la folla, partecipa in alcuni film anche come attore, lavorerà nella produzione di 13 pellicole sino alla precoce morte avvenuta a Ravenna nel 1956.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Soggetto, sceneggiatura e regia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatura e regia[modifica | modifica sorgente]

Regia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Dizionario dei registi di Pino Farinotti, SugarCo Milano 1993
  • Dizionario Bolaffi del cinema italiano, i registi Torino 1975

Controllo di autorità VIAF: 17486484