Lena - Amore della mia vita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lena - Amore della mia vita
Titolo originale Lena - Liebe meines Lebens
Paese Germania
Anno 2010-2011
Formato serial TV
Genere Soap Opera
Stagioni 1
Puntate 180
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale tedesco
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Daniel Anderson, Hartwig van der Neut, Cornelia Dohrn
Sceneggiatura Günter Overmann
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Curt Cress, Chris Weller, Manuel Mayer
Produttore Rudolf Jehner, Quirin Berg, Max Wiedemann, Jan Richard Schuster
Casa di produzione Endemol Germany, Wiedemann & Berg Television
Prima visione
Prima TV Germania
Dal 20 settembre 2010
Al 21 giugno 2011
Rete televisiva ZDF
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 6 dicembre 2012
Al 23 agosto 2013
Rete televisiva Rai 3
Opere audiovisive correlate
Originaria Don Juan y su bella dama

Lena - Amore della mia vita (Lena - Liebe meines Lebens) è una soap opera tedesca, adattamento della telenovela argentina Don Juan y su bella dama creato da Claudio Villarruel e Bernarda Llorente. La soap, prodotta dalla società di produzioni Endemol, è andata per la prima volta in onda, in Germania, nel settembre 2010. La sigla iniziale è il ritornello della canzone Butterflies di Tone Damli Aaberge. La serie è stata definita il "Beautiful" tedesco.[senza fonte]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lena Sander è una giovane donna di spirito con un grande cuore. Vive a Colonia insieme al suo fidanzato Tony e il figlio di quest'ultimo, Luca. Nella stessa città vive anche la sua famiglia, il padre poliziotto Frank, la madre Pia e il fratello Michael. Lena si ritroverà a lavorare per la contessa Amelie von Arensberg e lì conoscerà David, il nipote di quest'ultima. Tra i due c'è un immediato colpo di fulmine, ma sventura vuole che i due siano già sentimentalmente impegnati. La soap si incentra sulle vicende amorose di Lena e David e sul loro amore ostacolato dai tre antagonisti: Tony, il fidanzato di Lena; Vanessa, un'amica speciale di David, nonché fidanzata del padre di David; e Rafael, il padre di David. La storia si svolge tra intrighi, inganni e processi che coinvolgeranno tutti i personaggi.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di Lena - Amore della mia vita.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi minori[modifica | modifica wikitesto]

  • Julia von Arensberg † (compare dalla puntata 6 alla 176), interpretata da Jeannine Burch.
    Defunta madre di David e moglie di Rafael, investita (senza essere uccisa) da Frank durante una discussione con Tony e strangolata un istante dopo dal marito Rafael.
  • Silke Lorenz (puntate 7-39), interpretata da Barbara Schwarz.
    Ex moglie di Tom.
  • Matthias Zöller (puntate 11-18, 123, compare nella 176), interpretato da Thomas Bartholomäus, doppiato da Alessandro Zurla.
    Parcheggiatore testimone dell'omicidio di Julia von Arensberg.
  • Markus Brauner (puntate 13-28), interpretato da Ulrich Schmissat, doppiato da Pietro Ubaldi.
    Curante della famiglia von Arensberg, corrotto da Vanessa e da Rafael allo scopo di diagnosticare una forma di demenza senile ad Amelie, in modo così da trasferirla ad una casa di riposo.
  • Sven Kahl † (puntata 49-64, 75-94), interpretato da Heinz Simon Keller, doppiato da Stefano Albertini.
    Creditore di Rafael von Arensberg.
  • Alex Geisel (puntata 49-62), interpretato da Alexander Sholti, doppiato da Andrea Bolognini.
    Vigile del fuoco, ha un flirt con Conny Küppers.
  • Gephard Jessen (puntate 50-51), interpretato da Bernhard Hauer, doppiato da Claudio Ridolfo.
    Medico di Tony Weiss, corrotto da Vanessa allo scopo di simulare un tumore al cervello.
  • Benjamin Sander (puntate 52-180), interpretato da Gary Brown.
    Figlio di Frank Sander e di Gaby Keller, fratellastro di Lena e Michael Sander.
  • Emma Sander (puntata ?-135), interpretato da Anthony Blasyomhi.
    Figlia di Michael Sander e Jasmin Blohm, nipote di Frank, Pia, Lena, Andreas e Linda.
  • Elke Groß (puntate 63-67), interpretata da Carole Schmitt, doppiata da Cinzia Massironi.
    Superiore di Frank, lo sottopone ad un controllo psicologico.
  • Sascha Wagner (puntate 66-71), interpretato da Roman Haubner, doppiato da Paolo De Santis.
    Ragazzo transessuale, vittima di violenze, si prende una cotta per Peter.
  • Katja Karmaat (puntate 67-72, 81), interpretata da Katharina Hadem, doppiata da Maddalena Vadacca.
    Stilista di moda ed ex fidanzata di Mathias März.
  • Benedikta (puntate 73-78), interpretata da Christa Rockstroh, doppiata da Veronica Rocca.
    Monaca benedettina che accudisce amorevolmente Janka dopo averla trovata in chiesa priva di sensi.
  • Christine Lorenz (puntate 106-109), interpretata da Kerstin Gähte, doppiata da Cinzia Massironi.
    Madre di Tom Lorenz.
  • Richard Küppers (puntate 107-109), interpretato da Mike Reichenbach, doppiato da Vittorio Bestoso.
    Padre di Conny Küppers.
  • Ulla Hellwich, alias Ursula Von Bergfeld (puntata 132-138), interpretata da Simone Ritscher, doppiata da Cristina Giolitti.
    Donna pagata da Rafael von Arensberg al fine di far cacciare Fritz Schubert dal castello.
  • Phil Barley (puntata 180), interpretato da Timo Hübsch.
    Produttore musicale amico di David von Arensberg e flirt di Isabelle Lisson.
  • Padre Schwertkamp (puntata 180), interpretato da Franz-Jürgen Zigelski.
    Sacerdote che ha celebrato il matrimonio di Lena e David.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni membri del cast hanno ottenuto una nomination per il German Soap Award, che si è svolto per la prima volta nel giugno 2011:

  • Miglior attrice in una telenovela - Janina Flieger, Jenny Jürgens
  • Miglior attore in una telenovela - Max Alberti, Joachim Raaf
  • Miglior coppia di innamorati - Max Alberti & Jessica Ginkel
  • Il cattivo più cattivo - Urs Remond
  • Miglior attrice esordiente - Annika Ernst
  • Donna più sexy - Jessica Ginkel
  • Uomo più sexy - Kostas Sommer

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Lena - Amore della mia vita, ha avuto un seguito non ufficiale solo letterario. Un gruppo di appassionati (rintracciabili alla pagina Facebook Le Fate e il Cavaliere) ha scritto i nuovi episodi di un'ipotetica "seconda stagione" con i medesimi protagonisti della soap originale. Le nuove puntate sono disseminate nella pagina (ve ne sono circa 180), raggiungibili dalla pagina web Lena 2, dove sono riportati i collegamenti ipertestuali ai singoli episodi in ordine cronologico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei serial televisivi trasmessi in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione