Lemma di Fitting

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Lemma di Fitting, dal nome del matematico Hans Fitting, è un lemma di algebra astratta. Afferma che ogni endomorfismo di un modulo indecomponibile di lunghezza finita è un isomorfismo oppure è nilpotente.

Questo lemma è usato ad esempio nella teoria delle rappresentazioni di gruppi, in quanto ogni rappresentazione dell'algebra K[G] è in particolare un modulo su K[G].

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica