Leil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leil (993 a.C.968 a.C.) è un leggendario monarca britannico, ricordato da Goffredo di Monmouth. Era figlio di re Bruto II Greenshield.

Leil fu un sovrano pacifico e giusto e trasse vantaggio dalla prosperità lasciata a lui dai suoi predecessori. Costruì Caerleil ("Città di Leil"). Regnò per 25 anni finché non divenne vecchio e debole. La sua inattività scatenò una guerra civile, durante la quale trovò la morte. Gli successe il figlio Rud Hud Hudibras.

Avrebbe regnato quando Salomone costruì il Tempio di Gerusalemme e Silvo Epito era sovrano di Alba Longa.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re dei britanni Successore
Bruto II Greenshield 993968 a.C. Guerra civile