Legge marziale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La legge marziale è un sistema di governo che si ha quando i militari prendono il controllo della normale amministrazione della giustizia. Di solito, la legge marziale riduce alcuni dei diritti personali normalmente garantiti ai cittadini; viene limitata la durata dei processi e si prescrivono sanzioni più severe rispetto alla legge ordinaria. In alcuni Stati la legge marziale prescrive la pena di morte per alcuni crimini, anche se le leggi ordinarie non riconoscono quella pena nel proprio sistema.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]