Legalize It

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legalize It
Artista Peter Tosh
Tipo album Studio
Pubblicazione maggio 1976
Durata 38 min : 19 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Roots reggae
Political reggae
Etichetta Virgin Regno Unito
CBS Stati Uniti
Produttore Peter Tosh
Registrazione Randy's, Kingston
Treasure Isle, Kingston
Formati CD
LP
Musicassetta
Peter Tosh - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1977)

Legalize It è il primo album solista del cantante reggae giamaicano Peter Tosh, prodotto dalla CBS nel 1976. Il lavoro arriva tre anni dopo l'ultimo album dei Wailers, gruppo di cui Tosh faceva parte assieme a Bob Marley e Bunny Wailer, il primo collabora nel testo di Why Must I Cry, mentre il secondo nel testo di Till Your Well Runs Dry.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Legalize It - 4:35 - (Testi: Tosh)(cantata live anche con Bob marley)
  2. Burial - 3:54 - (Testi: Tosh)
  3. What'cha Gonna Do? - 2:25 - (Testi: Tosh)
  4. No Sympathy - 4:35 - (Testi: Tosh)
  5. Why Must I Cry - 3:08 - (Testi: Tosh, Marley)
  6. Igziabeher (Let Jah Be Praised) - 4:37 - (Testi: Tosh)
  7. Ketchy Shuby - 4:53 - (Testi: Tosh)
  8. Till Your Well Runs Dry - 6:09 - (Testi: Tosh, Livingston)
  9. Brand New Second Hand - 4:03 - (Testi: Tosh)

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]