Lega Nazionale A 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Edizione di competizione sportiva}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

L'edizione 1968-69 della Lega nazionale A vide la vittoria finale dell'FC Basel.

Capocannoniere del torneo fu Hans-Otto Peters (FC Biel-Bienne), con 24 reti.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica G V N P GF GS Pt
1. FC Basel 26 13 10 3 48 28 36
2. Lausanne-Sports 26 15 5 6 70 43 35
3. FC Zürich 26 12 6 8 61 37 30
4. BSC Young Boys 26 12 6 8 49 36 30
5. FC Lugano 26 11 7 8 37 26 29
6. AC Bellinzona 26 10 8 8 38 41 28
7. FC Biel-Bienne 26 9 8 9 52 59 26
8. Servette FC Genève 26 9 7 10 32 39 25
9. Grasshopper Club Zürich 26 7 9 10 43 47 23
10. FC St. Gallen 26 6 11 9 29 37 23
11. FC Winterthur 26 5 12 9 28 43 22
12. FC La Chaux-de-Fonds 26 5 11 10 51 53 21
13. FC Sion 26 7 6 13 39 52 20
14. FC Luzern 26 6 4 16 35 71 16

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • FC Basel Campione di Svizzera 1968-69.
  • FC Sion e FC Luzern retrocesse in Lega nazionale B.