Lee Petty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lee Petty
LeePettyDodgeCoronet.jpg
La Dodge Coronet di Lee Petty
Dati biografici
Nome Lee Arnold Petty
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Dati agonistici
Categoria NASCAR
Palmarès
NASCAR Sprint Cup Series 3 trofei
Daytona 500 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Carriera in NASCAR Sprint Cup Series
Esordio 1949
Mondiali vinti 3
Miglior risultato finale 1º (1954, 1958 e 1959)
GP disputati 427
GP vinti 54
Pole position 18
332 volte nella top ten
 

Lee Petty (Randleman, 14 marzo 1914Greensboro, 5 aprile 2000) è stato un pilota automobilistico statunitense, specializzato nelle stock car. Fu il vincitore di tre titoli Grand National (quello che oggi è la NASCAR Sprint Cup Series)[1].

È il padre di Richard Petty, a sua volta vincitore di 7 titoli Sprint Cup Series.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Tra i pionieri delle gare di stock car statunitensi, in carriera vinse anche la prima edizione mai disputata della Daytona 500 (1959). Con il figlio Richard, il pilota più titolato di sempre delle serie NASCAR, fondò la Petty Enterprises, team tra i più vincenti della storia delle stock car. Anche il nipote Kyle e il pronipote Adam (deceduto in un incidente a soli 20 anni) hanno corso nella scuderia di famiglia.

Morì nel 2000, all'età di 86 anni, a Greensboro, nella Carolina del Nord.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Grand National
  • 3 volte Simple gold cup.svg nel 1954, 1958 e 1959
Daytona 500
  • 1 volta Simple gold cup.svg nel 1959

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lee Petty Statistics, racing-reference.info. URL consultato il 19 gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]