Lechia Gdańsk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lechia Gdańsk
Calcio Football pictogram.svg
Biało-zieloni, Lechiści
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde Con Striscia Bianca.png Bianco-verde
Dati societari
Città Danzica
Paese Polonia Polonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Poland.svg PZPN
Campionato Ekstraklasa
Fondazione 1945
Presidente Germania Jan Joseph Wernze
Allenatore Polonia Tomasz Unton
Stadio PGE Arena Gdańsk
(43.615 posti)
Sito web www.lechia.pl
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa di Polonia
1 Supercoppa di Polonia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Lechia Gdańsk Spółka Akcyjna (pronuncia: [ˈlɛxja ˈɡdaɲsk]), noto in italiano come Lechia Danzica, è una società calcistica polacca con sede nella città di Danzica. Oggi è l'unica squadra di Danzica dell'Ekstraklasa. Fu fondata nel 1945 coma BOP Baltia Gdańsk.

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata all 8 Novembre 2014.[1]

N. Ruolo Giocatore
2 Polonia D Rafał Janicki
5 Guinea-Bissau D Rudinilson Silva
6 Portogallo D Tiago Valente
7 Serbia A Danijel Aleksić
8 Polonia C Daniel Łukasik
9 Polonia A Piotr Grzelczak
10 Brasile C Bruno Nazário
11 Polonia C Maciej Makuszewski
12 Polonia P Dariusz Trela
13 Grecia D Mavroudis Bougaidis
14 Polonia A Piotr Wiśniewski
15 Polonia D Adam Dźwigała
16 Polonia C Ariel Borysiuk
17 Polonia C Marcin Pietrowski
18 Polonia A Adam Buksa
N. Ruolo Giocatore
19 Polonia C Bartłomiej Pawłowski
20 Croazia A Antonio Čolak
21 Bosnia ed Erzegovina C Stojan Vranješ
22 Serbia C Filip Malbašić
24 Polonia P Mateusz Bąk
26 Brasile D Henrique Miranda
29 Austria A Kevin Friesenbichler
30 Brasile D Diego Hoffmann
31 Polonia D Przemysław Kamiński
32 Polonia D Mateusz Możdżeń
33 Serbia D Nikola Leković
34 Polonia D Bernard Powszuk
77 Polonia P Damian Podleśny
99 Russia C Adlan Katsayev

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1983 (2-1 contro il Piast Gliwice)
finalista: 1955 (0-5 contro il Legia Varsavia)
1983 (1-0 contro il Lech Poznań)

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Tifosi del Lechia Danzica


Storia[modifica | modifica wikitesto]

Coppa delle Coppe[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa delle Coppe 1983-1984, il Lechia disputò il primo turno contro la Juventus (7-0 a Torino e 2-3 a Danzica) allenata da Giovanni Trapattoni e dove giocava il polacco Zbigniew Boniek.



Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rosa 2014

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]