Lean Six Sigma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Struttura organizzativa del Lean Six Sigma

Il Lean Six Sigma è una concezione manageriale che combina Lean e Six Sigma e che risulta nell'eliminazione di otto tipi di sprechi/ muda (classificati come Difetti, Sovrapproduzione, Attesa, Talenti inutilizzati, Trasporto, Inventario, Mozione, Extra-elaborazione) e un'accresciuta capacità di performance. Il termine "Six Sigma" è statisticamente basato sull'approvvigionamento di beni e servizi al livello 3.4 difetti per milioni di opportunità (DPMO). Uno mnemonico per sprechi è "DOWNTIME."[1]

Il concetto di Lean Six Sigma fu per primo pubblicato nel libro intitolato Lean Six Sigma: Combining Six Sigma with Lean Speed di Michael George e Peter Vincent nel 2002. Il Lean Six Sigma utilizza le fasi del DMAIC (Define, Measure, Analyze, Improve and Control) simili a quelle del Six Sigma. Il progetto del Lean Six Sigma comprende i progetti di eliminazione degli sprechi del Lean e i progetti del Six Sigma basato sulla criticità delle caratteristiche qualitative. Il set di attrezzi DMAIC del Lean Six Sigma comprende tutti gli strumenti del Lean e del Six Sigma. L'addestramento per il Lean Six Sigma è fornito tramite un sistema simile a quello del Six Sigma. La "cintura del personale" si divide in "white belts", "yellow belts", "green belts", "black belts" and "master black belts", similmente al karate.

Per ogni "cintura" è disponibile un set di abilità che descrive quali di tutti gli strumenti del Lean Six Sigma ci si aspetta siano parte di un certo livello. Questi set di abilità forniscono una descrizione dettagliata degli elementi d'apprendimento che un partecipante acquisità dopo aver completato il programma d'addestramento. I set di abilità riflettono elementi del Six Sigma, del Lean e di altri metodi di miglioramento del processo come il TOC (Theory of Constraints) and TPM (Total Productive Maintenance).

Sembra molto importante prendere in considerazione nei progetti Lean Six Sigma l'automazione. Una regola fondamentale proveniente da diversi anni di applicazione alla General Electric è che il beneficio del progetto Lean Six Sigma proviene nel 50% circa dalle modificazioni organizzative e di sistema e nel 50% dalla digitazione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The 8 Wastes | GoLeanSixSigma.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ingegneria