Le nevi del Chilimangiaro (raccolta di racconti)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le nevi del Chilimangiaro
Titolo originale The Snows of Kilimanjaro and other stories
Autore Ernest Hemingway
1ª ed. originale 1936
Genere Raccolta di racconti
Lingua originale inglese

Le nevi del Chilimangiaro (The Snows of Kilimanjaro and other stories, 1936) è il titolo di una raccolta di tre racconti di Ernest Hemingway. I racconti sono l'omonimo Le nevi del Chilimangiaro, La breve vita felice di Francis Macomber (The Short Happy Life of Francis Macomber) e Vecchio al ponte. I primi due sono entrambi considerati fra le migliori opere di Hemingway. Entrambi ambientati in Africa, furono concepiti da Hemingway durante il suo safari in Kenya nel 1933 (il viaggio di cui si racconta in Verdi colline d'Africa).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nelle Nevi del Chilimangiaro la voce narrante è quella di un uomo con una gamba in gangrena, in attesa dell'aereo che lo deve portare in salvo, che ripercorre la propria vita in Africa, alternando momenti di racconto lucido a divagazioni febbrili.

La breve vita felice di Francis Macomber narra di un cacciatore in un safari, che attraverso il rapporto diretto con la natura e la morte trova la propria identità di essere umano. Giunge alla conclusione di lasciare la moglie, che da tempo lo tradisce, ma proprio in quel momento la stessa moglie lo uccide simulando un incidente di caccia. Macomber muore avendo assaporato solo qualche breve istante di felicità e rinascita.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura