Le lettere di Oscar Wilde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le lettere
Titolo originale The Complete Letters of Oscar Wilde
Autore Oscar Wilde
1ª ed. originale 2000
1ª ed. italiana 2014
Genere epistolare
Sottogenere autobiografico
Lingua originale inglese

Col titolo di Le lettere di Oscar Wilde - titolo originale The Letters of Oscar Wilde - si intendono l'opera di Oscar Wilde che racchiude tutte le lettere vergate nel corso della sua vita a corrispondenti privati o apparse a suo tempo sui giornali. Da quelle dell'infanzia a quelle prima della sua morte, moltissimi dati sulla sua biografia sono ripresi da quest'unica fonte, che racconta i suoi amori e le sue umanissime contraddizioni.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Per tutta la vita Wilde scrisse un tal numero di lettere che oggi, raccolte, occupano più di 1000 pagine di libro. Ma egli non le pubblicò mai in vita: esse furono pubblicate postume. Grazie ad un testo scoperto nel 1960 da Henry Holt, Merlin Holland e Rupert Hart-Davis pubblicarono l'edizione integrale del copioso epistolario per la prima volta nel 2000. Secondo il curatore Holland, le lettere costituiscono quell'autobiografia che Wilde non scrisse mai.

Edizioni in lingua inglese[modifica | modifica wikitesto]

  • Merlin Holland e Rupert Hart-Davis, The Complete Letters of Oscar Wilde, New York, Henry Holt and Company LLC, 2000, ISBN 0-8050-5915-6.

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Vita di Oscar Wilde attraverso le lettere, Collana Gli struzzi n.141, Einaudi, Torino, 1997, ISBN 978-88-06-47951-0.
  • Mio caro ragazzo. Lettere ad Alfred Douglas e agli amici, a cura di C. Finzi, Collana Autori stranieri, Zoe editore, 1998, ISBN 978-88-86-86506-7
  • Per sempre tuo. Le lettere di Oscar Wilde a Lord Alfred Douglas, a cura di E. Carantini, Collana Le melusine, Greco e Greco, 2003, ISBN 978-88-79-80328-1.
  • Lettere, a cura di Silvia De Laude e Luca Scarlini, Collana La Cultura, Il Saggiatore, Milano, I° ed. 2014, ISBN 978-88-42-81927-1.


letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura