Le cose in comune

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le cose in comune
Cosecomune.png
Screenshot del video
Artista Daniele Silvestri
Tipo album Singolo
Pubblicazione Febbraio 1995
Durata 4 min : 17 s
Album di provenienza Prima di essere un uomo
Genere Pop
Etichetta BMG Ricordi
Produttore Enzo Miceli
Daniele Silvestri - cronologia
Singolo precedente
(1995)
Singolo successivo
Un giorno lontano
(1996)

Le cose in comune è un brano musicale scritto ed interpretato da Daniele Silvestri ed è il secondo singolo estratto dall'album Prima di essere un uomo, secondo lavoro del cantautore romano.

Rispetto a L'uomo col megafono, lavoro precedente di Silvestri, questo brano si distingue per la melodia ed il testo molto più "leggeri". Nonostante ciò il brano vince la Targa Tenco come miglior brano dell'anno.

Parte di "Le cose in comune", cantata dallo stesso Silvestri, appare nel brano Foca, nell'album Che non si sappia in giro di Rocco Papaleo.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video di "Le cose in comune" è stato diretto dal regista Alex Infascelli e vede protagonista Silvestri nel ruolo di uno scienziato, che crea nel proprio laboratorio una donna perfetta, partendo da quello che apparentemente sembra un manichino. Mentre Silvestri lavora, sui monitor all'interno dello studio è possibile vedere frammenti di vari programmi televisivi come Star Trek o Tom & Jerry, alternate al viso di Silvestri che esegue il brano. Il video si conclude con la donna artificiale, che si alza dal proprio lettino e si intrattiene con Silvestri, ballando un lento.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Discografia di Daniele Silvestri
Daniele Silvestri (1994) · Prima di essere un uomo (1995) · Il dado (1997) · Sig. Dapatas (1999)
Occhi da orientale - Il meglio di Daniele Silvestri (2000) · Unò-dué (2002) · Livre trânsito (2004) · Il latitante (2007) · Monetine (2008) · S.C.O.T.C.H. (2011) · Il padrone della festa (2014)
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica