Le Petit-Quevilly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le Petit-Quevilly
comune
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason region fr Normandie.svg Alta Normandia
Dipartimento Blason département fr Seine-Maritime.svg Senna Marittima
Arrondissement Rouen
Cantone Le Petit-Quevilly
Territorio
Coordinate 49°26′N 1°02′E / 49.433333°N 1.033333°E49.433333; 1.033333 (Le Petit-Quevilly)Coordinate: 49°26′N 1°02′E / 49.433333°N 1.033333°E49.433333; 1.033333 (Le Petit-Quevilly)
Altitudine m s.l.m.
Superficie 4,35 km²
Abitanti 22 061[1] (2009)
Densità 5 071,49 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 76140
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 76498
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Le Petit-Quevilly
Sito istituzionale

Le Petit-Quevilly è un comune francese di 22.061 abitanti situato nel dipartimento della Senna Marittima nella regione dell'Alta Normandia.


Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Architetture religiose[modifica | modifica sorgente]

Chiesa di Saint-Julien[modifica | modifica sorgente]

La chiesa di Saint-Julien
Interno della chiesa di Saint-Julien
Facciata della chiesa

La chiesa di Saint-Julien era in origine l'antica cappella di un castello costruito nel 1160 da Enrico II d'Inghilterra, venne poi trasformata in lebbrosario.

La chiesa possiede al suo interno un importantissimo ciclo murale romanico: entro dieci medaglioni distribuiti su una volta esapartita sono raffigurate scene dell'Infanzia e del Battesimo di Cristo. Questi dipinti, di grande qualità, sono racchiusi entro volute vegetali terminanti con grossi fiori di acanto, secondo un modello diffuso già dalla metà del XII secolo nella pittura murale e nelle miniature inglesi. Ciascuna scena ha una predominanza del colore blu ed una ricchezza di particolari con colori vivaci, che danno un complessivo effetto drammatico [2].

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Ernst Gombrich - Dizionario della Pittura e dei Pittori - Einaudi Editore (1997)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia