Le 14 amazzoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le 14 amazzoni
Le 14 amazzoni.png
Titolo originale Shi si nu ying hao
Lingua originale Mandarino
Paese di produzione Hong Kong
Anno 1972
Durata 120 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.35:1
Genere arti marziali, drammatico, avventura
Regia Cheng Kang
Soggetto The Legend of the Yang Family
Sceneggiatura Cheng Kang
Produttore Run Run Shaw
Casa di produzione Shaw Brothers
Fotografia Tung Shao Yung
Montaggio Jiang Xinglong, Fan Gongyong
Musiche Fu-ling Wang
Scenografia Chi-Jui Chen
Interpreti e personaggi

Le 14 amazzoni (Shi si nu ying hao) è un film wuxia del 1972 diretto da Cheng Kang, con un cast prevalentemente femminile. È stato presentato nel 2006 al Festival di Cannes nella sezione Cannes Classic.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Traditi da un ministro corrotto, i famosi guerrieri cinesi della famiglia Yang sono sconfitti dall'esercito del re Hsia. Due generali scampati al massacro annunciano la terribile notizia alle 14 vedove e l'anziana madre She Tai Chun della famiglia Yang. Profondamente addolorate ma con voglia di rivolta, le amazzoni formano un nuovo esercito composto principalmente da donne, determinate a difendere il loro paese e vendicare i loro familiari.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

L'inizio delle riprese era stato annunciato nel 1970, durante una conferenza stampa insieme ad altri tre progetti per evidenziare la qualità del cinema mandarino. Tuttavia, ci sono voluti due anni di intenso lavoro e grossi mezzi per completare il film.[2]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato distribuito ad Hong Kong il 27 luglio 1972, in Italia è uscito nel 1974.[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

  • 1973 - Golden Horse Film Festival
    • Miglior attrice non protagonista a Lisa Lu
    • Miglior regista a Cheng Kang
    • Migliori Effetti sonori a Yung-Hua Wang
  • 1973 - Asian Film Festival
    • Outstanding Female Lead Performance a Lily Ho

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Official Selection 2006, festival-cannes.com. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  2. ^ (FR) Secrets de tournage, allocine.fr. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) Release Info, IMDb. URL consultato il 16 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema