Lazarus (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lazarus
Logo
Lazarus IDE su Debian GNU/Linux
Lazarus IDE su Debian GNU/Linux
Sviluppatore Progetto Lazarus
Ultima versione 1.2.4 (16 giugno 2014)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio Pascal
Delphi
Genere Compilatore
Licenza GPL
Sito web lazarus.freepascal.org

Lazarus è un ambiente ad interfaccia integrata rilasciato e sviluppato dal compilatore a codice sorgente aperto Free Pascal. Il suo obiettivo è quello di creare un clone del famoso compilatore Pascal Delphi, però con più funzioni, per esempio essere anche cross-platform.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto Lazarus nacque nel febbraio 1999. I fondatori principali furono:

  1. Cliff Baeseman
  2. Shane Miller
  3. Michael A. Hess (attuale manutentore del sito)

Uno dei progetti iniziali che volevano clonare il compilatore Delphi si chiamava Megido: il progetto tuttavia morì. Venne pertanto deciso che il progetto si sarebbe chiamato Lazarus (Lazzaro), come la figura biblica che Gesù Cristo, secondo la narrazione evangelica, resuscitò dalla morte. Perciò il progetto si chiama Lazarus (Lazzaro), essendo risorto dalla morte di Megido.

Lo sviluppo di Lazarus sta avvenendo in ritmi velocissimi: basti pensare che nel giugno del 2006 si era ancora alla versione 0.16 e nell'agosto 2007 si è già arrivati alla versione 0.9.22.

Il 22 marzo 2011 è stata pubblicata la release 0.9.30, che abbandona ufficialmente il supporto per le librerie GTK1. Lazarus 0.9.30 è basato su Free Pascal 2.4.2 .

Il 29 agosto 2012 è stata rilasciata la release 1.0 basata sul compilatore FreePascal versione 2.6.0.

Il 9 ottobre 2012 è stata resa disponibile la versione 1.0.2, sostanzialmente una relase di manutenzione che elimina alcuni bugs presenti nella 1.0.

Il 2 dicembre 2012 è uscita una relase di manutenzione che elimina alcuni bugs presenti nella 1.0.2.

Negli anni successivi il progetto è stato regolarmente aggiornato. Il 16 giugno 2014 è stata rilasciata l'ultima versione, la release 1.2.4, basata su Free Pascal 2.6.4.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Free Pascal è un compilatore a sorgente aperto che può girare su diversi sistemi come Windows (32 e 64), Linux (32 e 64), Mac OS X (PPC e Intel), OS/2, BSD, Windows CE (i386 e ARM) e molti altri ancora. Grazie a Free Pascal è stato il primo ambiente IDE open source a girare sulla piattaforma Windows 64[1]. Grazie alle versioni per Linux e Windows CE è possibile far funzionare Lazarus su o scrivere programmi per PDA. Lazarus può creare applicazioni per i seguenti Widgset:

  1. Win32
  2. Win64
  3. WinCE
  4. GTK+
  5. QT
  6. Carbon
  7. Cocoa
  8. fpGUI

Sul sistema operativo Microsoft Windows, il compilatore Borland Delphi è più stabile ed ha più documentazione, ma non possiede la capacità di compilare il codice per più piattaforme. Lazarus inoltre è in grado di leggere e compilare, entro certi limiti, codice Delphi oltre ad avere un supporto per database liberi più completo e una libreria di classi, LCL (Lazarus Component Library) aggiornata e in forte crescita. Lazarus può essere installato su qualsiasi versione Windows a partire da Windows'95. Il motto di Lazarus è, in inglese, Write once compile everywhere, con il significato di Scrivi una volta [il programma] e compilalo ovunque.

Rispetto al compilatore Delphi, Lazarus ha il vantaggio che:

  1. È open source
  2. È gratuito.
  3. È multi piattaforma.
  4. Possiede un'ampia documentazione on-line scritta dagli utenti stessi.
  5. Non richiede un framework come invece lo richiedono applicazioni .NET o Java.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]