Laverne Cox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laverne Cox

Laverne Cox, nata Roderick Leverne Cox (Mobile, 29 maggio 1984), è un'attrice, personaggio televisivo, produttrice televisiva e sostenitrice dei diritti LGBT statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laverne è nata a Mobile (Alabama). Ha un fratello gemello M. Lamar, che ha interpretato Sophia Burset prima della sua transizione nella serie televisiva Orange Is the New Black.

È principalmente conosciuta per il suo ruolo nella serie televisiva Orange Is the New Black , dove interpreta la carcerata Sophia Burset, grazie a cui è entrata nella storia come la prima persona transessuale dichiarata ad essere candidata per un premio Emmy in un ruolo d'attrice e ad apparire sulla copertina della rivista Time Magazine. Nel 2014 appare nel quarto episodio della seconda stagione andata in onda solo negli Stati Uniti della serie tv Faking It dove interpreta Margot.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]