Lauren Faust

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lauren Faust

Lauren Faust (Annapolis, 25 luglio 1974) è un'animatrice statunitense. Cresciuta a Severna Park, un sobborgo di Annapolis in Maryland, ha studiato animazione al California Institute of the Arts.

È nota per il lavoro svolto per le serie animate Le Superchicche e Gli amici immaginari di casa Foster, oltre che per essere stata la principale sviluppatrice della serie My Little Pony - L'amicizia è magica, prodotta in collaborazione con Hasbro.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Faust ha frequentato il California Institute of the Arts dal 1992 al 1994, lavorando come artista di layout ai Rough Draft Studios. Ha poi lavorato come animatrice alla Turner Feater Animation per due anni e in seguito alla Warner Bros. Feature Animation per altri due anni. Faust ha iniziato a lavorare ai Cartoon Network Studios nel 1999. È stata storyboard artist e scrittrice per quattro anni, e successivamente produttore supervisore e supervisore delle storie[1].

Nella prima parte della sua carriera, Faust s'è concentrata su lungometraggi animati, lavorando a Cats Don't Dance, Quest for Camelot e The Iron Giant in qualità di animatrice. È poi passata alle serie televisive animate negli anni 2000. È stata story artist per Le Superchicche a partire dalla terza stagione della serie, e la head writer per Gli amici immaginari di casa Foster. Ha inoltre creato il sito web per ragazzine Milky Way and the Galaxy Girls.

Nel 2010-2011 ha collaborato con Hasbro nella produzione della prima stagione della serie televisiva d'animazione My Little Pony - L'amicizia è magica; alla fine della prima stagione di L'amicizia è magica, Faust ha rinunciato al proprio incarico di produttore esecutivo[2], passando al ruolo minore di consulting producer per la seconda stagione della serie.

Ha quindi lavorato a Super Best Friends Forever, una serie di cortometraggi d'animazione basati sui personaggi di Supergirl, Batgirl e Wonder Girl[3].

Attualmente, sta lavorando come co-produttrice e story editor per il nuovo TV show di Craig McCracken Wander Over Yonder, che andrà in onda nell'estate 2013.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Faust ha ricevuto un Emmy Award nel 2008 per Gli amici immaginari di casa Foster, oltre a quattro nomination all'Emmy Award (due per Gli amici immaginari di casa Foster e due per Le Superchicche) e una all'Annie Award (per Gli amici immaginari di casa Foster)[4].

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È sposata con Craig McCracken, il creatore di Le Superchicche e Gli amici immaginari di casa Foster[5].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Film[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo originale (titolo italiano) Ruolo
1994 Home, Honey, I'm High voce
1997 Cats Don't Dance animatrice
1998 Quest for Camelot (La spada magica - Alla ricerca di Camelot) animatrice
1999 The Iron Giant (Il gigante di ferro) animatrice
2002 The Powerpuff Girls Movie (Le Superchicche - Il film) autrice

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo originale (titolo italiano) Ruolo
1995 The Maxx layout dei personaggi
2001 Codename: Kids Next Door (Nome in codice: Kommando Nuovi Diavoli) walk cycles
Episodio: No P in the OOL
2001–2004 The Powerpuff Girls (Le Superchicche) storyboard, autrice, director
2004–2009 Foster's Home for Imaginary Friends (Gli amici immaginari di casa Foster) sviluppatrice, autrice, direttrice dell'animazione, editor, storia, storyboard, design dei personaggi
2010–2011 My Little Pony: Friendship Is Magic (My Little Pony - L'amicizia è magica) creatrice, sviluppatrice, produttore esecutivo, storyboard, creative director (prima stagione)
consulting producer (seconda stagione)
2012 Super Best Friends Forever creatrice, regista, scrittrice, storyboard artist, produttrice
2013–oggi Wander Over Yonder[6] co-produttrice, story editor

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Deborah Reber, In Their Shoes: Extraordinary Women Describe Their Amazing Careers, Simon Pulse, 11 maggio 2010, pp. 234–6, ISBN 978-1-4391-0370-8. URL consultato il 18 maggio 2013.
  2. ^ THANK YOU!!! by *fyre-flye on deviantART
  3. ^ The World's Finest
  4. ^ Lauren Faust - Awards
  5. ^ Liz Ohanesian, Lauren Faust: Let's Hear It for the Girls in L.A. Weekly People 2012, 17 maggio 2012.
  6. ^ Disney's 2012–13 TV Schedule Presented to Advertisers. URL consultato il 24 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 48600539 LCCN: n2003039806

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie