Laura Vandervoort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Laura Dianne Vandervoort (Toronto, 22 settembre 1984) è un'attrice canadese. È nota soprattutto per aver interpretato il ruolo di Sadie Harrison nella serie televisiva Instant Star, trasmessa in Italia dal 2006 da Italia 1, e per quello di Kara nel telefilm Smallville a partire dal 2007. Più recentemente è stata Lisa, la figlia di Anna del telefilm V, remake della serie Visitors.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laura Vandervoort praticò diversi sport come il football, il karate, la pallacanestro, il tennis, la ginnastica e il baseball. Dopo diverse apparizioni in show canadesi, come La strada per Avonlea e Professione? Spia!, ottiene il suo primo ruolo nella serie per bambini Piccoli brividi (apparendo in tre episodi) e in Hai paura del buio?.[1]

Dopo diverse pubblicità e ruoli in fiction come Mutant X, Prom Queen, Twice in a Lifetime, Doc, Sue Thomas: F.B.Eye, Sulle tracce di Megan, The Dresden Files, più alcuni film Disney (Mamma ha un appuntamento col vampiro, La squadra di bowling Alley Cats), all'età di diciannove anni la Vandervoort ottenne un posto nel cast fisso della serie televisiva canadese Instant Star, della durata di quattro stagioni, per cui ha interpretato il ruolo della sorella della protagonista, Sadie Harrison.[1]

Nel 2006, Laura Vandervoort ottiene un ruolo nel suo primo lungometraggio per Sguardo nel vuoto assieme a Jeff Daniels, Joseph Gordon-Levitt, Matthew Goode e Isla Fisher. Altre apparizioni televisive, come in CSI: Scena del crimine, le portano l'opportunità di interpretare la cugina di Clark Kent, Kara (la ragazza destinata a diventare Supergirl), nella serie televisiva della CW, Smallville. Nel telefilm Kara possiede già tutti i superpoteri che le spettano, compreso il volo, non ancora sviluppato da Clark. La Vandervoort è stato un personaggio regolare durante la settima stagione, per ritornare nell'ottava stagione in un solo episodio, il nono, Stirpe. È tornata nel cast della decima e ultima stagione, partecipando soltanto ad alcuni episodi.[1]

Successivamente la Vandervoort ha partecipato al sequel del film Trappola in fondo al mare, Trappola in fondo al mare 2 - Il tesoro degli abissi,[2][3] per poi dedicarsi ad un progetto indipendente, The Jazzman, in cui appaiono anche le star canadesi Michael Ironside e Corey Sevier.[4]

Dal 2009 ha interpretato il ruolo dell'aliena Lisa nella serie TV V, remake della fiction fantascientifica degli anni ottanta, nelle due stagioni del telefilm.

Nel 2010 la Vandervoort è stata scritturata nel cast di Riverworld in cui ha interpretato Jessie Machalan, la ragazza di Matt Ellman, un corrispondente di guerra che, dopo essere morto in un attentato, si risveglia in un mondo popolato da tutti coloro che hanno vissuto sulla Terra.[5]

Nel 2012 compare nel film Ted come collega di lavoro del protagonista del film.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Film[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Laura Vandervoort in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  2. ^ EXCLUSIVE: Laura Vandervoort Explores The Ocean in Into The Blue 2: The Reef - MovieWeb.com
  3. ^ (EN) Laura Vandervoort in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  4. ^ http://www.summerpictures.biz/assets/multimedia/The_Jazzman_-_Montreal_World_Film_Fest_-_Press_Release.pdf
  5. ^ Riverworld 2010 ∂ Fantascienza.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 103035730 LCCN: no2009182115