Laura D'Angelo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Laura D'Angelo (Roma, 24 maggio 1956Roma, 15 agosto 2010) è stata un'attrice e coreografa italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato l'accademia teatrale Alessandro Fersen, Carmelo Bene la sceglie nel suo Romeo e Giulietta.

In televisione raggiunge la notorietà col programma televisivo di metà anni settanta Odeon di Brando Giordani ed Emilio Ravel trasmesso sull'allora secondo canale Rai per due stagioni, interpretando Odeonette il personaggio jolly nella sigla.

È stata a fianco di Enrico Montesano nello spettacolo Bravo dal teatro Sistina in Roma.

La sua versatilità la fa spaziare da attrice a conduttrice, da inviata a cantante e coreografa, dal varietà alle fiction, soprattutto per la Rai. La si ricorda tra l'altro in Blitz condotto da Gianni Minà, Fantastico, Uno Mattina, La squadra.

Ha esordito nel cinema nel 1975 nel film drammatico "L'ultimo treno della notte" del regista Aldo Lado.

Insegnava danza hip hop allo Ials di Roma.

È scomparsa nel 2010 all'età di 54 anni a seguito di un tumore.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]