Laudo di Coutances

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Laudo di Coutances
San Laudo guarisce una donna cieca
San Laudo guarisce una donna cieca

Vescovo

Morte 565
Venerato da Chiesa cattolica, Chiese ortodosse
Ricorrenza 22 settembre

San Laudo di Coutances, in lingua francese Saint Laud de Coutances o anche Saint Lô o Saint Louet; in lingua latina Laudus o Lauto (... – Coutances, 565), è stato un vescovo franco.

Biografia e culto[modifica | modifica sorgente]

Egli risiedeva nella città di Briovère, che poi da lui prese il nome di Saint-Lô, nella Bassa Normandia, che era proprietà della sua famiglia. Nel 511 presenziò al Concilio d'Orléans. Alla sua morte venne subito beatificato e fu piuttosto onorato nella sua città di Briovère, che ne ospitò il sepolcro, divenuto presto meta di pellegrinaggi, e che da lui prese il nome di Saint- Lô. Lo stesso nome fu assegnato ad altri comuni della Manica e del Calvados[1]: Saint-Lô-d'Ourville, Saint-Louet-sur-Seulles et Saint-Louet-sur-Vire.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) René Lepelley, Dictionnaire étymologique des noms de commune en Normandie, Caen/Condé-sur-Noireau, Presses universitaires de Caen/Éditions Charles Corlet, 1996, p.229

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Laudo di Coutances in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.