Last Resort (Papa Roach)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Last Resort
Papa Roach-Last Resort.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano. Sono visibili da sinistra a destra Jerry Horton, David Buckner, Jacoby Shaddix e Tobin Esperance
Artista Papa Roach
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 settembre 2000
Durata 3 min : 19 s
Album di provenienza Infest
Genere Nu metal
Rap metal
Etichetta Dreamworks
Produttore Brett Walshaw
Registrazione 1999
Formati Singolo
Papa Roach - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2001)

Last Resort è il singolo di debutto dei Papa Roach contenuto nell'album Infest del 2000 e pubblicato dalla Dreamworks il 18 settembre 2000.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è considerato come il più famoso tra quelli del gruppo. Il testo parla del suicidio e dei motivi per i quali lo si compie, per questo motivo e per altre volgarità come la parola "fuck" la canzone è stata censurata.

La prima versione di "Last Resort", insieme a quelle di "Broken Home" e "She Loves Me Not", faceva parte del demo composto nel 1999 per la Warner Bros.

Lo schema della canzone è composto da due parti cantate ("Cut my life into pieces This is my last resort, suffocation, no breathing, Don't give a fuck if I cut my arms bleeding, this is my last resort" e "Cause I'm losing my sight, losing my mind, Wish somebody would tell me I'm fine, losing my sight, losing my mind, Wish somebody would tell me I'm fine") e da due strofe rappate.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip mostra i Papa Roach che si esibiscono dal vivo circondati dai loro fan, ed inquadrature di questi ultimi nelle loro stanze e in momenti di depressione. Inoltre appaiono numerosi poster della stazione radio di Sacramento 98 Rock, la quale aiutò i Papa Roach ad iniziare la loro carriera.Anche nel disco Infest vi sono numerosi ringraziamenti ad alcuni dj della radio. Si possono notare anche alcuni poster raffiguranti i Korn, i White Zombie, i Metallica, i blink-182, i Black Flag, i Nirvana, Chino Moreno dei Deftones e gli stessi Papa Roach.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2000) Posizione
Canadian RPM Rock Chart[1] 15
UK Singles Chart[2] 3
U.S. Mainstream Rock Tracks[3] 4
U.S. Modern Rock Tracks[3] 1
U.S. Billboard Hot 100[3] 57

Mash-up[modifica | modifica wikitesto]

Popolarità[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Singoli
  1. Last Resort
  2. Broken Home (Live Radio 1 Evening Session)
  3. Dead Cell (Live Radio 1 Evening Session)
  4. Last Resort (Video)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rock/Alternative - Volume 71, No. 19, September 11 2000, RPM. URL consultato il 28 novembre 2010.
  2. ^ Chart Stats - Papa Roach - She Loves Me Not, Chartstats.com. URL consultato il 1º marzo 2009.
  3. ^ a b c Artist Chart History - Papa Roach in Billboard. URL consultato il 1º marzo 2009.