Lasesarre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lasesarre
Laserasse
Lasesarre hutsik.jpg
Informazioni
Ubicazione Oficinas sitas en Paseo Del Ferrocarril S/N C.P. 48901 - s/nFlag of Spain (1977 - 1981).svg
Spagna Spagna
Inizio lavori 1925
Inaugurazione 30 di settembre del 2003
Struttura Pianta quadrata
Copertura In parte
Pista d'atletica Assente
Ristrutturazione marzo del 2000
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 105 x 68 m
Proprietario Barakaldo Club de Fútbol
Progetto Eduardo Arroyo Muñoz
Uso e beneficiari
Calcio Barakaldo bandera.png
Capienza
Posti a sedere 7.960
 

Lo stadio Lasesarre è situato nel comune di Baracaldo (Vizcaya) ed è lo stadio dove si giocano le partite casalinghe del FC Barakaldo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La ricostruzione dello stadio ha avuto inizio nella primavera del 2001. Lo stadio è stato inaugurato il 30 settembre 2003 in una partita amichevole che ha opposto il Barakaldo CF e Athletic Bilbao, terminato con il risultato di 2-3 risultato per i padroni di casa.

In quel periodo hanno giocato grandi squadre spagnole come Athletic Club, Racing Santander, Real Oviedo, Sporting Gijon e Valencia.

Va notato che il nome ufficiale del nuovo campo è Lasesarre, conservando il vecchio campo e non "Nuovo Lasesarre", come talvolto specificato dai media.

La struttura[modifica | modifica sorgente]

Lo stadio è opera dell'architetto Eduardo Arroyo.

Lasesarre si estende su una superficie di 9260 metri quadrati costruito nella parte settentrionale di Galindo, dall'altro lato dei binari della Renfe, e nella stessa posizione lineare del campo di San Mamés. Si trova sotto di un ampio parco e ospita la sede del CF Barakaldo, che fa uso di queste strutture a partire dalla stagione 2003-2004.

Il campo è in erba naturale, con dimensioni di 105 metri di lunghezza e 68 di larghezza. I posti a sedere sono 7960, ma la struttura è modulare e consente, in caso di future necessità, l'espansione della stessa.