Las brujas de Zugarramurdi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Las brujas de Zugarramurdi
BrujasZugarramurdi.png
Titolo originale Las brujas de Zugarramurdi
Lingua originale spagnolo
Paese di produzione Spagna, Francia
Anno 2013
Durata 112 min
Colore colore
Audio Dolby Atmos
Rapporto 2,35 : 1
Genere commedia, orrore, drammatico
Regia Álex de la Iglesia
Sceneggiatura Álex de la Iglesia, Jorge Guerricaechevarría
Produttore Enrique Cerezo
Casa di produzione Enrique Cerezo Producciones Cinematográficas S.A., La Ferme! Productions, ARTE France Cinéma
Fotografia Kiko de la Rica
Montaggio Pablo Blanco
Effetti speciali Juan Ramón Molina, Ferrán Piquer
Musiche Joan Valent
Scenografia Arturo García (Biaffra), José Luis Arrizabalaga (Arri)
Costumi Francisco Delgado López
Trucco María Dolores Gómez
Interpreti e personaggi

Las brujas de Zugarramurdi è un film del 2013 scritto e diretto da Álex de la Iglesia.

Il film ha vinto otto Premi Goya nella 28ª edizione[1].

Trama[modifica | modifica sorgente]

José e Antonio organizzano una rapina ad una gioielleria in pieno centro di Madrid, ma i piani saltano e sono costretti a fuggire. Decidono di espatriare in Francia ma lungo la strada sono costretti a fermarsi in un piccolo paesino dove vive una strana comunità di donne.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il primo trailer del film è stato pubblicato il 12 marzo 2013[2].

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche spagnole a partire dal 27 settembre 2013.[3].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Las brujas de Zugarramurdi, http://premiosgoya.academiadecine.com/. URL consultato l'11 agosto 2014.
  2. ^ (IT) Primo trailer, bestmovie.it. URL consultato il 15-03-2013.
  3. ^ (EN) Release film, Imdb Official Site. URL consultato il 15-03-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema