Larry Ellison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Larry Elllison

Lawrence Joseph Ellison (meglio noto come Larry; Manhattan, 17 agosto 1944) è un imprenditore e informatico statunitense, co-fondatore e CEO della Oracle Corporation, una delle più grandi aziende di fornitura di software database del mondo. Il suo patrimonio personale è valutato 39,5 miliardi di dollari, questo lo rende il quinto uomo più ricco del mondo nel 2013[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ellison è nato a Manhattan, New York da Florence Spellman, una ragazza-madre di 19 anni che non poteva mantenerlo, infatti dopo soli nove mesi chiese a sua zia Lillian Spellman Ellison e a suo marito Louis Ellison di adottarlo, i due accettarono e il piccolo Larry venne trasferito a Chicago. Larry conoscerà la verità sulle sue origini e su sua madre solo all'età di 48 anni, e suo padre era Italo-Americano pilota del US Air Force. La casa degli Ellison era un piccolo appartamento a South Shore, un quartiere di Chicago abitato in maggior parte dalla classe medio-bassa. Ellison ricorda sempre con grande affetto la sua madre adottiva, mentre ricorda il padre adottivo come una figura austera e spesso troppo distante nei suoi confronti. Il padre era un ebreo russo (della Crimea), che adottò il nome Ellison all'arrivo negli USA per ricordare Ellis Island, vale a dire il suo punto di ingresso nel paese. Louis Ellison era un piccolo impiegato, per un breve periodo riuscì a mettere da parte una piccola fortuna nel ramo immobiliare. Larry era un bravo studente, ma troppo disinteressato e distratto per ottenere grandi risultati, lasciò l'università dell'Illinois alla fine del secondo anno, e non conseguì la laurea a causa della morte della madre adottiva. Dopo la delusione universitaria conobbe l'amico Chuck Weiss e cominciò ad appassionarsi al mondo dell'informatica.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Larry Ellison è stato sposato 4 volte[2]. Tutti e quattro i matrimoni sono finiti con altrettanti divorzi. Si è sposato con Adda Quinn, tra il 1967 e il 1974, poi con Mary Wheeler dal 1977 al 1978. Dal 1983 al 1986, è stato con l'unica compagna con cui ha avuto dei figli, Barbara Boothe. Dal 18 dicembre 2003 fino a Settembre 2010, periodo del divorzio, è stato sposato con la scrittrice Melanie Craft. Ha due figli Megan Ellison, fondatrice e presidente della Annapurna Pictures e David Ellison fondatore e presidente della Skydance Productions.

Hobby[modifica | modifica sorgente]

Barche[modifica | modifica sorgente]

È un grande appassionato di barche, infatti possiede diversi yacht (tra cui il terzo più grande del mondo)[3] ed è il fondatore, nonché armatore dell'imbarcazione di America's Cup, BMW Oracle Racing.

Aerei[modifica | modifica sorgente]

Ellison possiede diversi Jet e il brevetto di pilota, tuttavia in alcune occasioni ha subito delle multe per comportamento scorretto in volo[senza fonte].

Ville[modifica | modifica sorgente]

Possiede diverse ville faraoniche, una di queste è a Woodside in California arredata in completo stile giapponese (valutata 20 milioni di dollari), possiede dodici proprietà a Malibù per un totale di 180 milioni di Dollari[senza fonte].

Sport[modifica | modifica sorgente]

Gioca a tennis.

Ha tentato senza successo di comprare due squadre: una di Basket NBA, i Golden State Warriors e una di Football i San Francisco 49ers, ma entrambe le volte non ha concluso l'affare. Si parla di un suo possibile acquisto di una squadra di Basket di Los Angeles[senza fonte].

Il 23 dicembre 2009 ha acquisito per la somma di 100 milioni di dollari l'organizzazione del torneo di tennis ATP1000 di Indian Wells per 4 anni.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Documentato su corriere.it
  2. ^ fonte
  3. ^ (EN) Rising Sun – Larry Ellison’s yacht. URL consultato il 20 febbraio 2010.
  4. ^ Los Angeles Times

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 37857632 LCCN: n97043375

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie