Lapsang Souchong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Lapsang Souchong è una varietà di tè nero cinese. Conosciuto in Cina con il nome Zheng Shan Xiao Zhong, viene prodotto esclusivamente nell'area dei monti Wuyi, al nord della regione del Fujian, in particolare nella contea di Tong Mu.
Questo tè nero, dopo essere stato fatto ossidare, viene essiccato e affumicato con fuoco di pino o cedro.
Si presenta con foglie intere, di color nero e leggermente arricciate. L'infuso è di colore ambrato-arancione. Il contenuto in teina è relativamente basso. Costituisce la varietà di tè caratterizzante della miscela Russian Caravan.

Note di Degustazione e Abbinamento[modifica | modifica sorgente]

Il Lapsang Souchong si distingue da tutti gli altri tè neri per il fatto di essere affumicato. Le varietà più pregiate consumate in Cina si presentano con foglie piccole e con un'affumicatura molto delicata. La versione tradizionalmente prodotta per l'esportazione ha foglie più grossolane e subisce un'affumicatura più forte. L'affumicatura conferisce aromi inconfondibili di soja, empireumatici di tostato e frutta secca, legno, sottobosco e fiori, talvolta sentori animali (pancetta).

Tali caratteristiche sensoriali, unite al corpo pieno, rendono l'infuso che se ne trae particolarmente adatto all'abbinamento con pesci robusti (tonno, merluzzi nordici) alla brace, alla piastra, al vapore; ricorderà insieme ad un riso bianco il sentire dell'olio di noce. Potrà, caldo o freddo, accompagnare magnificamente (in sostituzione dell'acqua) uno Scotch Single Malt.