Lanterne semaforiche per corsie reversibili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schema di funzionamento
File-Dynamic lane italian.gif

  • L'animazione riportata a destra rappresenta i seguenti tre casi: nel 1º caso sono utilizzabili tutte e tre le corsie, come corsie di marcia; nel 2º caso la corsia di marcia di destra deve essere sgombrata perché è prossima la sua chiusura; nel 3º caso solo le due corsie di sinistra sono corsie di marcia utilizzabili

Lanterne semaforiche per corsie reversibili è il nome con cui il Codice della strada italiano, all'articolo 41, definisce i segnali luminosi utilizzati per regolare la reversibilità delle corsie.

Ai sensi dell'articolo 164 del Regolamento di Attuazione del Codice della Strada queste lanterne possono essere utilizzate per:

  • consentire la reversibilità del senso di marcia su determinate corsie di una carreggiata suddivisa in tre o più corsie (utilizzabili ad esempio nelle rare superstrade a tre corsie)
  • regolare i varchi delle barriere di pedaggio autostradali.

Queste lanterne vengono usualmente collocate anche negli accessi delle gallerie autostradali o delle superstrade e per regolare l'utilizzo delle terza corsia dinamica (presenti ad esempio nella tangenziale di Mestre).[1] Non vengono quindi utilizzate per regolare la reversibilità delle corsie ma per segnalare l'apertura o la chiusura (a causa di ostacoli presenti lungo la corsia o per la regolazione dei flussi veicolari) delle corsie.

Le lanterne semaforiche devono essere collocate sopra ciascuna corsia della carreggiata e devono visualizzare uno dei seguenti simboli:

  • freccia verde a luce fissa con la punta diretta verso il basso
  • freccia gialla lampeggiante con la punta diretta verso il basso ma inclinata di 45° verso destra o verso sinistra
  • X rossa fissa

con i seguenti rispettivi significati:

  • la corsia è percorribile
  • la corsia deve essere abbandonata a favore della corsia indicata dalla direzione della punta della freccia
  • la corsia non è percorribile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Portale di un tunnel dell'autostrada A27. È possibile notare le lanterne semaforiche per corsie reversibili; in questo caso vengono utilizzate per segnalare l'apertura o la chiusura delle corsie del tunnel, ma possono essere utilizzate anche per regolare la reversibilità delle corsie (ad esempio in caso di chiusura della carreggiata opposta)
Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trasporti