Landsegen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Landsegen ("Benedizione della Terra") - o "Magia dell'Aratro" - è una festività celebrata nell'Etenismo. Il giorno preciso dipende dal gruppo o dalla persona: ad esempio, per gli eteni che usano il calendario solare il giotno cade il 1º febbraio; per gli irministi si celebra durante il plenilunio di Hêrmânôd, il mese lunare che coincide quasi con febbraio (gli irministi usano infatti un calendario lunare). In questo giorno gli attrezzi agricoli vengono benedetti, così come la terra, e il focolare è portato fuori dall'abitazione e pulito usando un nodfyr (letteralmente "fuoco selvaggio"). Gli spiriti della casa sono sacrificati in questo rituale. Il luogo principale a cui è dedicata questa destività è la casa.