Lance Davids

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lance Davids
Lance Davids 23.JPG
Dati biografici
Nazionalità Sudafrica Sudafrica
Altezza 171 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista, difensore
Squadra Ajax Cape Town Ajax Cape Town
Carriera
Squadre di club1
2003-2005 Monaco 1860 II Monaco 1860 II 34 (8)
2003-2006 Monaco 1860 Monaco 1860 21 (0)
2006-2009 Djurgarden Djurgården 64 (6)
2009 SuperSport United SuperSport United 6 (0)
2009-2010 Ajax Cape Town Ajax Cape Town 24 (5)
2010-2012 Lierse Lierse 40 (1)
2013- Ajax Cape Town Ajax Cape Town 0 (0)
Nazionale
2004- Sudafrica Sudafrica 23 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 settembre 2012

Lance Davids (Città del Capo, 11 aprile 1985) è un calciatore sudafricano, centrocampista dell'Ajax Cape Town.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Dotato di una grande velocità, è diventato poco a poco uno dei punti di forza del Djurgården. Può giocare sia da difensore che da centrocampista, solitamente sulla fascia destra del campo.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato in Germania, con la maglia del Monaco 1860, è arrivato in Svezia, dove inizialmente non era tra i titolari. Durante la stagione, però, ha acquisito sempre maggiore importanza, fino a diventare uno dei punti cardine del Djurgården.

A dicembre 2007, ha effettuato un provino con due club inglesi, Blackburn Rovers e Newcastle United, ma non sono andati a buon fine ed il calciatore è rimasto in Svezia.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la sua Nazionale, ha partecipato alla Coppa delle Nazioni Africane 2008. Ha effettuato il debutto nella Nazionale maggiore nel 2004. Conta anche 23 presenze per il Sudafrica Under-23.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Arnautovic: Zlatan versione 2.0, TMW.com. URL consultato il 20 agosto 2008.
  2. ^ Newcastle, Blackburn ‘keen’ on Davids, Kickoff.com. URL consultato il 20 agosto 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]