Lampridae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lampridi - pesci re
Lampris guttatus
Lampris guttatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Lampriformes
Famiglia Lampridae
Genere Lampris

La famiglia dei Lampridae comprende due specie di pesci d'acqua salata appartenenti all'unico genere Lampris.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

I Pesci re abitano le acque aperte dell'Oceano Atlantico e del Pacifico.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il corpo è ovaloide, molto compresso ai fianchi. La linea laterale segue un articolato percorso vicino alla testa, prima di proseguire orizzontalmente lungo i fianchi. Le pinne dorsali sono lunghe e robuste, le ventrali allungate. La dorsale presenta i primi raggi allungati, mentre il resto della pinna è sottile e segue il dorso; stesso aspetto per la pinna anale. La coda è fortemente forcuta.
La livrea è simile per entrambe le specie: corpo grigio azzurro con dorso più scuro e marezzatore chiare, pinne rossastre.
Le dimensioni si attestano oltre i 2 m per L. guttatus e 1,1 m per L. immaculatus.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci si nutrono prevalentemente di cefalopodi come polpi e calamari.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

I pesci re sono ricercati in quanto commestibili e saporiti. Capita che vengano pescati fortuitamente insieme ai tonni.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci