Lagonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'autovettura omonima della Aston Martin, vedi Aston Martin Lagonda.
Lagonda 2-Litre Tourer 1931

Lagonda è stata una casa britannica costruttrice di automobili, fondata nel 1906 a Staines, nel Middlesex dallo statunitense Wilbur Gunn (1859-1920). Il nome deriva da quello di un fiume che scorre presso la città natale del suddetto fondatore, Springfield nell'Ohio.

La società fu acquistata, poi integrata nella Aston Martin nel 1947.

L'ultimo modello col marchio Lagonda fu la Lagonda Rapide, prodotta dal 1961 fino al 1964.

Tra il 1976 e il 1989, la Aston Martin rispolverò il nome Lagonda realizzando, sotto il marchio Aston Martin, il modello chiamato Aston Martin Lagonda, una berlina di lusso con carrozzeria in alluminio lunga più di 5 metri con motore V8 di 5340 cm³. da 320 cv.

Nel settembre 2008 è stata comunicata l'intenzione di riattivare il marchio Lagonda, che sarà indipendente rispetto a quello Aston Martin e si occuperà di settori di mercato differenti. L'auto che dovrebbe segnare questo ritorno, un Suv di lusso, verrà probabilmente presentata successivamente al marzo 2010.[1].

Modelli[modifica | modifica sorgente]

Anno Tipo Motore Produzione
1906-1913 20 3052cm³ valvole laterali 4 cilindri
1911-1913 30 4578cm³ valvole laterali 4 cilindri
1913-1921 11 1099cm³ 4 cilindri 6000 (incluse 11.9 e 12)[2]
1920-1923 11.9 1421cm³ 4 cilindri
1923-1926 12 e 12/24 1421cm³ 4 cilindri
1925-1933 14/60 e 2 litre Speed 1954cm³ OHV 4 cilindri 1440[2]
1926-1930 16/65 2389 (in seguito 2692)cm³ OHV 6 cilindri 250[2]
1928-1934 3 litre 2931cm³ OHV 6 cilindri 570[2]
1926-1930 16/80 1991cm³ OHV 6 cilindri Crossley 260[3]
1933-1938 Rapier 1087cm³ bialbero 4 cilindri 470 + circa 45 dalla Rapier Cars[3]
1926-1930 M45 4467cm³ OHV 6 cilindri Meadows 410 + 53 M45R Rapide[3]
1935 3.5 litre 3619cm³ OHV 6 cilindri 65[3]
1936-1937 LG45 4467cm³ OHV 6 cilindri Meadows 278 + 25 Rapides[3]
1938-1940 LG6 4467cm³ OHV 6 cilindri Meadows 85[3]
1938-1940 V12 4480cm³ SOHC V12 189[3]
1948-1953 2.6-Litre 2580cm³ bialbero 6 cilindri 510[4]
1953-1958 3-Litre 2922cm³ bialbero 6 cilindri 270[4]
1961-1965 Rapide 3995cm³ bialbero 6 cilindri 55[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La Repubblica, 8 giugno 2009
  2. ^ a b c d N. Baldwin, A-Z of Cars of the 1920s, Devon, UK, Bay View Books, 1994. ISBN 1-870979-53-2.
  3. ^ a b c d e f g M. Sedgwick, A-Z of Cars of the 1930s, Devon, UK, Bay View Books, 1989. ISBN 1-870979-38-9.
  4. ^ a b c M. Sedgwick, A-Z of Cars 1945-1970, Devon, UK, Bay View Books, 1986. ISBN 1-870979-39-7.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]