Lago di Bled

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Bled
Bled okt-28-2006-21.JPG
Stato Slovenia Slovenia
Regione statistica Alta Carniola
Coordinate 46°21′51.84″N 14°05′40.92″E / 46.3644°N 14.0947°E46.3644; 14.0947Coordinate: 46°21′51.84″N 14°05′40.92″E / 46.3644°N 14.0947°E46.3644; 14.0947
Altitudine 475 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1,45 km²
Lunghezza 2,12 km
Larghezza 1,38 km
Profondità massima 30,6 m
Idrografia
Isole Isola di Bled
Mappa di localizzazione: Slovenia
Lago di Bled

Il lago di Bled (sloveno: Blejsko jezero; tedesco: Veldeser See) è un lago di origine glaciale delle Alpi Giulie localizzato nel nord-ovest della Slovenia. La zona è una popolare destinazione turistica, e le sue acque bagnano la città di Bled.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il lago presenta una lunghezza di 2.120 metri e una larghezza nel punto più ampio di 1.380 metri. La sua profondità massima è di 30,6 metri. Il lago è situato in un ambiente pittoresco, circondato da montagne e foreste.

Sopra il lago, sulla sponda settentrionale, sorge un castello medievale. Il lago ha una piccola isola, l’Isola di Bled (in sloveno: Blejski otok), l'unica isola naturale della Slovenia. Sull'isola sorgono diversi edifici, uno dei principali è la Chiesa di S. Maria Assunta (sloveno: Cerkev Marijinega vnebovzetja), costruita nel XV secolo. La chiesa è dotata di una torre alta 52 metri.

Il lago presenta condizioni ideali per praticare sport quali il canottaggio. Ospitò i Campionati del mondo di canottaggio, nel 1966, 1979, 1989 e 2011.

Il lago si trova a 35 km dall’aeroporto internazionale di Lubiana e 55 km dalla capitale slovena.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]