Lago del Predil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago del Predil
Predil 15.jpg
Il lago del Predil
Stato Italia Italia
Regione Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Provincia Udine Udine
Comune TarvisioStemma.png Tarvisio
Coordinate 46°25′15.08″N 13°33′55.02″E / 46.420855°N 13.565283°E46.420855; 13.565283Coordinate: 46°25′15.08″N 13°33′55.02″E / 46.420855°N 13.565283°E46.420855; 13.565283
Altitudine 969 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1 km²
Profondità massima 30 m
Idrografia
Immissari principali Rio di Saletto
Emissari principali Rio del Lago
Mappa di localizzazione: Italia
Lago del Predil

Il Lago del Predil (Lât di Rabil in friulano[1], Raibler See in tedesco) si trova in comune di Tarvisio (UD), nelle vicinanze dell'abitato di Cave del Predil e del Passo del Predil, da cui prende il nome.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il lago sorge a 959 m s.l.m., è lungo 1,5 km, largo 500 m e profondo circa 30 m, ed è per dimensioni il secondo lago naturale del Friuli-Venezia Giulia dopo quello di Cavazzo. La sua conca, che si apre a metà circa della valle del Rio del Lago, è dominata a sud dalla Cima del Lago (Jerebica) (2.125 m), e a nord-est dalle Cinque Punte (1.909 m).

È probabilmente di origine glaciale, dovuto a sbarramento morenico o alle frane frequenti lungo l'emissario. Tende rapidamente a colmarsi per le ghiaie che vi apporta il Rio di Saletto che scende da Sella Nevea.

Grazie alla bellezza delle sue acque e dei dintorni è un punto di grande interesse turistico-naturalista.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]