Lago Pyramid (Nevada)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago Pyramid
Wfm pyramid lake.jpg
Immagine satellitare del Lago Pyramid
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Nevada
Contea Contea di Washoe
Coordinate 40°03′44.64″N 119°33′48.6″W / 40.0624°N 119.5635°W40.0624; -119.5635Coordinate: 40°03′44.64″N 119°33′48.6″W / 40.0624°N 119.5635°W40.0624; -119.5635
Altitudine 1157 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 487 km²
Lunghezza 28 km
Larghezza 20 km
Profondità massima 107 m
Volume 29,18 km³
Idrografia
Origine endoreico
Immissari principali Truckee
Isole Anaho Island
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Lago Pyramid

Il Pyramid (in lingua inglese: Pyramid Lake) è un lago endoreico presente nel bacino idrografico del fiume Truckee, suo immissario. Si trova a 64 km a nord-est di Reno, in Nevada.

Sebbene raggiunga un'estensione pari solo al 10% della superficie del Gran Lago Salato, è del 25% maggiore in volume. Il fiume Truckee riversa nel lago da meridione le acque del Lago Tahoe, di cui è l'unico emissario, e moderate quantità di silt, caricate attraverso le fasi di ruscellamento durante l'attraversamento della Sierra Nevada.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

È una delle ultime rimanenze del lago Lahontan, che nel Pleistocene raggiungeva i 272 m di profondità in corriospondenza del Lago Pyramid. L'area prospiciente il lago è stata abitata sin dal XIX secolo dagli indiani Paiute, che si nutrivano dei pesci del lago (Gila bicolor e Oncorhynchus clarki henshawi).[1] La prima mappa del lago fu tracciata nel 1844 da John C. Frémont, che assegnò anche l'attuale denominazione al lago.[2]

Nel 1903, parte delle acque del fiume Truckee furono deviate attraverso la diga di Derby per utilizzarle per l'irrigazione dei terreni agricoli. Ciò condusse anche alla scomparsa nelle acque del lago delle trote del Lahontan, Oncorhynchus clarki henshawi, in seguito reintrodotte.

Nel XIX secolo, furono combattute in prossimità del lago due battaglie nell'ambito della guerra Paiute.[3]

La Piramide.

Il lago è stato così denominato per la forma di alcune formazioni di travertino presenti a ridosso delle sue coste. La maggiore di esse è l'isola di Anaho, abitata da una colonia di pellicani bianchi americani.

Il Lago Pyramid è stato utilizzato nelle riprese del film La più grande storia mai raccontata, nel 1965.[4] Nel 1961, inoltre, erano state girate in prossimità del lago alcune scene di Gli spostati.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Egan, Ferol., Sand in a Whirlwind: The Paiute Indian War of 1860, Nevada, University of Nevada Press. ISBN 0-87417-097-4.
  2. ^ (EN) John Charles Fremont (1813-1890) in Mojave Desert. URL consultato il 15 luglio 2013.
  3. ^ John Pilger, (1976) Pyramid Lake Is Dying (television program), UK: ATV Colour Production, currently available online, 11:50.
  4. ^ (EN) Barbara Land, Myrick Land, A short history of Reno, Reno, Nevada, University of Nevada Press, 1995, p. 67. ISBN 978-0-87417-262-1.
  5. ^ (EN) James Goode, The Making of the Misfits, Limelight Editions [1963], 1986, pp. 55, 123. ISBN 0-87910-065-6.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia