Lago Baccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago Baccio
Lago Baccio.JPG
Stato Italia Italia
Regione Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Provincia Modena Modena
Coordinate 44°07′47.17″N 10°35′20.62″E / 44.12977°N 10.589061°E44.12977; 10.589061Coordinate: 44°07′47.17″N 10°35′20.62″E / 44.12977°N 10.589061°E44.12977; 10.589061
Altitudine 1550 m s.l.m.
Dimensioni
Profondità massima 9 m
Idrografia
Emissari principali Fosso Baccio
Mappa di localizzazione: Italia
Lago Baccio

Il Lago Baccio è tra i più grandi laghi appenninici della provincia di Modena, dopo il famoso Lago Santo.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Conformazione[modifica | modifica sorgente]

Il Lago Baccio è situato in una conca ad alto valore ambientale.

L'origine dello specchio d'acqua è ancora incerta. Presenta una caratteristica forma ovale, unica in tutto l'Appennino settentrionale, considerando prima di tutto la sua altezza (1550 m s.l.m.) e il fatto che non vi sono vulcani nelle vicinanze, data la bassa sismicità del terreno. Il lago, di medie dimensioni, raggiunge i 9 metri di profondità al centro, ma durante le piene invernali il livello dell'acqua può alzarsi anche di due metri.

Dallo specchio d'acqua esce il Rio Baccio, che, unendosi alla Fossa del Terzino, costituisce uno dei maggiori affluenti del Rio delle Tagliole.

Posizione[modifica | modifica sorgente]

Il Lago Baccio si trova a:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Lago Baccio