La vita sospesa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La vita sospesa
Titolo originale Hors la vie
Paese di produzione Belgio, Francia, Italia
Anno 1991
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Maroun Bagdadi
Sceneggiatura Maroun Bagdadi, Didier Decoin e Elias Khoury
Fotografia Patrick Blossier
Montaggio Luc Barnier
Musiche Nicola Piovani
Scenografia Dan Weil
Interpreti e personaggi
Premi

La vita sospesa è un film del 1991 diretto da Maroun Bagdadi, vincitore del Premio della giuria al 44º Festival di Cannes.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 1991, festival-cannes.fr. URL consultato il 28 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema