La vendetta del dragone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La vendetta del dragone
La vendetta del dragonе.png
Una scena del film
Titolo originale San suk si gin
Lingua originale mandarino, giapponese, inglese
Paese di produzione Hong Kong
Anno 2009
Durata 119 min
Colore colore
Audio Dolby Digital
Rapporto 2,35 : 1
Genere giallo, drammatico, thriller
Regia Derek Yee
Soggetto Tung-Shing Yee
Sceneggiatura Tin Nam Chun
Produttore Willie Chan, Jamie Luk, Solon So
Produttore esecutivo Jackie Chan, Albert Yeung
Distribuzione (Italia) Minerva Pictures Group
Fotografia Nobuyasu Kita
Montaggio Ka-Fai Cheung, Chi-Leung Kwong
Musiche Peter Kam
Scenografia Oliver Wong
Costumi Satoe Araki, Castillo Angelo Bernardo
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La vendetta del dragone (San suk si gin) è un film del 2009 diretto da Tung-Shing Yee.

Il film è noto anche per il fatto che è il primo in cui Jackie Chan interpreta un personaggio negativo, nonostante lui tenga molto all'immagine che il personaggio da egli interpretato può dare al pubblico.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver vissuto come contadino nelle campagne cinesi, Steelhead arriva in Giappone come immigrato clandestino, in cerca di una vita migliore e del suo amore Xiu Xiu, andata a Tokyo dopo l'invito da parte della zia. Steelhead ritrova il suo vecchio amico Jie, altri immigrati cinesi ed inoltre una sistemazione nella comunità cinese di Tokyo, dove inizia a sopravvivere con furti e piccole truffe. Quando incontra un boss della Yakuza, Eguchi, decide di diventare un sicario in cambio della cittadinanza; infatti Eguchi lo manda ad eliminare due boss mafiosi. Ma la vita criminale si rivelerà una strettoia da cui sarà impossibile tornare indietro.

Temi[modifica | modifica wikitesto]

Il film propone temi attuali , quali l'immigrazione e l'integrazione in un'altra società;infatti in esso i protagonisti, perlopiù cinesi, devono adattarsi alle regole del paese ospitante, come il protagonista dice : "Dobbiamo imparare il giapponese se vogliamo comprendere e inserirci nel loro mondo, sforzarsi di comunicare con loro, altrimenti saremo sempre degli emarginati e saremo trattati come tali".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema