La valle delle bambole (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La valle delle bambole
Titolo originale Jacqueline Susann's Valley of the Dolls
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1981
Formato miniserie TV
Genere drammatico
Puntate 2
Durata 233 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio mono
Crediti
Regia Walter Grauman
Soggetto Jacqueline Susann (romanzo)
Sceneggiatura Laurence Heath
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Robert L. Morrison
Montaggio Sidney Katz
Musiche Fred Karlin
Scenografia Jan Scott
Costumi Jean-Pierre Dorléac
Produttore Renée Valente
Produttore esecutivo Irving Mansfield
Casa di produzione 20th Century Fox Television, CBS
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 19 ottobre 1981
Al 20 ottobre 1981
Rete televisiva CBS
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 22 settembre 1985
Al 23 settembre 1985
Rete televisiva Canale 5

La valle delle bambole (Jacqueline Susann's Valley of the Dolls) è una miniserie televisiva statunitense del 1981 diretta dal regista Walter Grauman e tratta dall'omonimo romanzo scritto da Jacqueline Susann nel 1966, già base del film La valle delle bambole del 1967, con Sharon Tate, Patty Duke e Susan Hayward.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia racconta di 3 ragazze che cercano fortuna a New York e trovandola si pentono di quello che avevano cercato, una di loro inizia a drogarsi, un'altra si suicida, solo la terza riesce a comprendere che è meglio tornare dal paesino da dove venivano.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La miniserie, diretta da Walter Grauman su una sceneggiatura di Laurence Heath con il soggetto di Jacqueline Susann,[1] fu prodotta da Renée Valente per la 20th Century Fox Television[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Trasmessa negli Stati Uniti il 19 e 20 ottobre 1981 sulla rete CBS,[3][4] in Italia è andata in onda il 22 e 23 settembre 1985 in prima serata su Canale 5.[5][6] Successivamente è stata replicata dal 10 ottobre al 7 novembre 1986 sempre su Canale 5, divisa in 5 puntate da 48 minuti.[7][8][9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jacqueline Susann's Valley of the Dolls - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 16 marzo 2013.
  2. ^ Jacqueline Susann's Valley of the Dolls - IMDb - Crediti per le compagniee. URL consultato il 16 marzo 2013.
  3. ^ (EN) "TV - Valley of the Dolls gets Facelift", The New York Times, 19 ottobre 1981. URL consultato il 2 febbraio 2015.
  4. ^ (EN) "This week in TV Guide: October 17, 1981", It's About TV, 18 ottobre 2014. URL consultato il 2 febbraio 2015.
  5. ^ "Un viaggio nel falso mondo di Hollywood", La Stampa, 22 settembre 1985. URL consultato il 2 febbraio 2015.
  6. ^ TV Radiocorriere 38 - 22 settembre 1985, TV Radiocorriere, 1985. URL consultato il 2 febbraio 2015.
  7. ^ "Bambole, sesso, droga & rock", L'Unità, 10 ottobre 1986. URL consultato il 2 febbraio 2015.
  8. ^ TV Radiocorriere 40 - 10 ottobre 1986, TV Radiocorriere, 1986. URL consultato il 2 febbraio 2015.
  9. ^ TV Radiocorriere 44 - 7 novembre 1986, TV Radiocorriere, 1986. URL consultato il 2 febbraio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione