La tela di Carlotta (film 2006)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La tela di Carlotta
Carlotta.png
Una scena del film
Titolo originale Charlotte's Web
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti, Germania
Anno 2006
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere commedia
Regia Gary Winick
Soggetto E. B. White (libro)
Sceneggiatura Susannah Grant, Karey Kirkpatrick
Produttore Jordan Kerner
Distribuzione (Italia) Universal Pictures
Fotografia Seamus McGarvey
Montaggio Susan Littenberg, Sabrina Plisco
Musiche Danny Elfman
Scenografia Stuart Wurtzel
Costumi Rita Ryack
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

La tela di Carlotta (Charlotte's Web) è un film del 2006 diretto da Gary Winick ed interpretato da Dakota Fanning.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Fern Arable, una bambina che vive in una fattoria ritrova per caso un maialino e portandolo a casa lo chiama Wilbur. L'animale viene deriso dagli altri della fattoria e solo il ragno Carlotta stringe amicizia con lui, ma il maialino è destinato a finire i suoi giorni servito in tavola. A questa decisione si opporanno sia Carlotta che la piccola Fern.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

È il secondo film ispirato all'omonimo racconto per bambini del 1952 dell'americano E. B. White, dopo un film d'animazione del 1973.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Data di uscita[modifica | modifica sorgente]

Il film venne distribuito in varie nazioni, fra cui:[1]

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Critica[modifica | modifica sorgente]

Ricorda per struttura Babe, nel film si mescolano nel live-action e computer grafica, amicizia, spirito di sacrificio e il concetto per cui la comicità è «importante per sopravvivere».[2] Il film con i suoi personaggi riesce a commuovere.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Info sulle date di uscita
  2. ^ Roberta Bottari, 'Il Messaggero', 9 marzo 2007
  3. ^ Adriano Di Carlo, 'Il Giornale', 9 marzo 2007.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema