La strada dei quartieri alti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La strada dei quartieri alti
Titolo originale Room at the Top
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1959
Durata 115 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Jack Clayton
Soggetto John Braine
Sceneggiatura Neil Paterson
Fotografia Freddie Francis
Montaggio Ralph Kemplen
Musiche Mario Nascimbene
Scenografia Ralph W. Brinton
Interpreti e personaggi

La strada dei quartieri alti è un film del 1959 diretto da Jack Clayton, presentato in concorso al 12º Festival di Cannes,[1] vincitore di due Premi Oscar (miglior attrice protagonista, migliore sceneggiatura non originale). Da notare anche che Hermione Baddeley venne candidata a un Oscar come miglior attrice non protagonista pur recitando appena 2 minuti.

Nel 1999 il British Film Institute l'ha inserito al 32º posto della lista dei migliori cento film britannici del XX secolo.[2]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1959, festival-cannes.fr. URL consultato il 1º febbraio 2015.
  2. ^ (EN) The BFI 100, bbc.co.uk, 23 settembre 1999. URL consultato il 1º febbraio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema