La signora del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La signora del mondo
Titolo originale Die Herrin der Welt
Lingua originale inglese
Paese di produzione Germania
Anno 1919/1920
Durata
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere serial, azione, avventura
Regia Joe May, Uwe Jens Krafft e Karl Gerhardt
Soggetto dal romanzo di Karl Figdor
Sceneggiatura Ruth Goetz, Richard Hutter, Joe May, Wilhelm Roellinghoff
Produttore esecutivo Joe May
Casa di produzione May-Film
Interpreti e personaggi

La signora del mondo (Die Herrin der Welt) è un serial muto diretto da Joe May, Uwe Jens Krafft e Karl Gerhardt e prodotto da Joe May. Diviso in otto parti, venne distribuito negli anni 1919/1920.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Episodi del serial:

  1. L'amica dell'uomo giallo (Die Herrin der Welt 1. Teil - Die Freundin des gelben Mannes), regia di Joseph Klein e Joe May
  2. Die Herrin der Welt 2. Teil - Die Geschichte der Maud Gregaards, regia di Joe May
  3. Die Herrin der Welt 3. Teil - Der Rabbi von Kuan-Fu, regia di Joe May
  4. Il re Makomba (Die Herrin der Welt 4. Teil - König Macombe), regia di Joseph Klein e Uwe Jens Krafft
  5. Ophir, la città del passato (Die Herrin der Welt 5. Teil - Ophir, die Stadt der Vergangenheit), regia di Uwe Jens Krafft
  6. La miliardaria (Die Herrin der Welt 6. Teil - Die Frau mit den Millionarden), regia di Uwe Jens Krafft
  7. La benefattrice dell'umanità (Die Herrin der Welt, 7. Teil - Die Wohltäterin der Menschheit), regia di Karl Gerhardt
  8. La vendetta di Maud (Die Herrin der Welt 8. Teil - Die Rache der Maud Fergusson), regia di Joe May

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla May-Film.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Venne distribuito in Italia dalla società Danisk nel 1921.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Italia taglia

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema