La scure (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La scure
Titolo originale Baltagul
Autore Mihail Sadoveanu
1ª ed. originale 1930
1ª ed. italiana 1945[1]
Genere romanzo
Lingua originale romeno

La scure (Baltagul) è un romanzo dello scrittore romeno Mihail Sadoveanu, pubblicato nel novembre 1930. Il romanzo è stato scritto in solo 17 giorni e si compone di 16 capitoli. La fonte di ispirazione per il romanzo è stata la ballata popolare Mioriţa. L'opera è considerata come una monografia sul tipico villaggio romeno e mostra i suoi aspetti umani e le tradizioni del costume romeno come i riti del battesimo, del matrimonio e del funerale.

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1969 dal romanzo è stato tratto il film La scure (Baltagul) diretto da Mircea Muresan.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Catalogo SBN. URL consultato il 20-03-2012.
  2. ^ Cinematografo.it - La scure.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura