La rivincita dell'uomo invisibile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La rivincita dell'uomo invisibile
Titolo originale The Invisible Man's Revenge
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1944
Durata 78 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono (Western Electric Recording)
Rapporto 1,37:1
Genere orrore, fantascienza
Regia Ford Beebe
Soggetto H.G. Wells
Sceneggiatura Bertram Millhauser
Produttore Ford Beebe
Casa di produzione Universal Studios
Fotografia Milton R. Krasner
Montaggio Saul A. Goodkind
Effetti speciali John P. Fulton
Scenografia John B. Goodman e Harold H. MacArthur

Russell A. Gausman e A.J. Gilmore (arredamenti)

Costumi Vera West (supervisore)
Interpreti e personaggi

La rivincita dell'uomo invisibile (The Invisible Man's Revenge) è un film horror fantascientifico del 1944 diretto da Ford Beebe. Il film, prodotto dalla Universal Studios, è liberamente tratto dal romanzo di H.G. Wells L'uomo invisibile (1885).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il dottor Drury, un noto scienziato, testa un suo siero dell'invisibilità su un povero diavolo fuggito di galera. L'esperimento riesce ma il ladro sfugge al controllo dello scienziato e, in città, si vendica di coloro che lo avevano tradito.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dall'Universal Pictures.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dall'Universal Pictures, uscì nelle sale cinematografiche USA il 9 giugno 1944.

I film della serie[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]