La ragazza interrotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La ragazza interrotta
Titolo originale Girl, Interrupted
Autore Susanna Kaysen
1ª ed. originale 1993
Genere autobiografia
Lingua originale inglese

La ragazza interrotta (Girl, Interrupted) è un libro in forma di diario del 1993, scritto dall'autrice statunitense Susanna Kaysen. Nel libro l'autrice parla della sua esperienza come paziente in una clinica psichiatrica negli anni sessanta.
Nel 1999 dal libro è stato tratto un film, Ragazze interrotte (Girl, Interrupted) diretto da James Mangold, con Winona Ryder e Angelina Jolie, sebbene quest'ultimo sia molto diverso dal libro stesso.

Origine del titolo[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo dell'opera deriva dal quadro di Vermeer Concerto interrotto (Girl Interrupted at her Music), cui Susanna è particolarmente legata.[1][2]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ bloomriot.org, La ragazza interrotta. URL consultato il 22 gennaio 2010.
  2. ^ (EN) Emanuel Levy, Girl, Interrupted Review, Variety, 10 dicembre 1999. URL consultato il 22 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]