La pubertà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La pubertà
Autore Edvard Munch
Data 1894-1895
Tecnica olio su tela
Dimensioni 151,5 cm × 110 cm 
Ubicazione Galleria nazionale, Oslo

La pubertà è un dipinto del pittore simbolista Edvard Munch. Il soggetto è una adolescente, nuda, seduta che con le mani copre la zona pubica. Come in altri quadri di Munch, i colori sono piuttosto scuri e vi è un uso efficace del rosso (il colore dei capelli della ragazza, che richiama quello del sangue, con un evidente rimando alla pubescenza nonché al trauma vissuto dall'autore a causa dell'agonia della madre e della sorella, entrambe malate di tubercolosi). Ci sono analogie tra quest'opera e La fanciulla malata. Centro dell'interesse di Munch è infatti l'uomo,il dramma del suo esistere, del suo essere solo di fronte a tutto ciò che lo circonda: con i propri conflitti psichici e le proprie paure. C'è soltanto l'essenziale: la ragazza, il letto, l'ombra della ragazza sulla parete. La figura è realistica, il volto incerto e spaurito dice il turbamento della ragazza per il mutamento che sente compiersi nel proprio essere. Il trapasso dallo stato di fanciulla a quello di donna, il cui destino forzato è di amare, procreare, morire, non è per Munch un evento fisico-psicologico, ma un problema sociale (condizione sociale della donna in quell'epoca). Il fatto veramente importante non è la descrizione di una situazione psicologica, ma la nuova concezione del valore, della funzione del simbolo, che è sempre il segno di un divieto, di un tabù sociale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine del 1880 e il 1890 Munch, a soli venticinque anni, aveva cominciato a creare serie di quadri raffiguranti pubertà. In questo momento Munch si era già affermato come artista di notevole notorietà a Berlino. Durante questo periodo della sua vita Munch spesso risiedeva a Berlino, dove si trovava la sua cerchia di amici ed era molto famoso. Il suo nuovo gruppo di amici lo portò ulteriormente nel suo stato d'animo depresso. Munch filtra la sua depressione sessuale in Pubertà e come altri quadri che ha creato più tardi questo è intriso di simbolismo che riflette i sentimenti che hanno continuato a crescere dieci anni successivi.

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura