La provinciale (film 1953)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La provinciale
Titolo originale La provinciale
Paese di produzione Italia
Anno 1953
Durata 97 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Mario Soldati
Soggetto Alberto Moravia
Sceneggiatura Giorgio Bassani, Sandro De Feo, Jean Ferry, Mario Soldati
Produttore Ponti-De Laurentiis
Fotografia Aldo Graziati
Montaggio Leo Catozzo
Musiche Franco Mannino
Scenografia Flavio Mogherini
Interpreti e personaggi

La provinciale è un film del 1953 diretto da Mario Soldati, presentato in concorso al 6º Festival di Cannes.[1]

Pur non essendo mai nominata, Lucca è la città in cui si svolge la vicenda, e in cui è stato girato il film. Un'analisi delle location è presente nel volume Le dimore di Lucca.[2]

Il film è stato poi selezionato tra i 100 film italiani da salvare[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1953, festival-cannes.fr. URL consultato il 26 maggio 2011.
  2. ^ Palazzi di celluloide, a cura di Marco Vanelli.
  3. ^ Rete degli Spettatori

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema