La notte dello scapolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La notte dello scapolo
Titolo originale The Bachelor Party
Paese di produzione USA
Anno 1957
Durata 92 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Delbert Mann
Soggetto Paddy Chayefsky
Sceneggiatura Paddy Chayefsky
Fotografia Joseph LaShelle
Musiche Paul Mertz
Scenografia Ted Haworth e Edward G. Boyle
Interpreti e personaggi

La notte dello scapolo (The Bachelor Party) è un film del 1957 diretto da Delbert Mann, tratto da un soggetto per la TV di Paddy Chayefsky.

È stato presentato in concorso al 10º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cinque impiegati decidono di passare una serata insieme per festeggiare l'addio al celibato di uno di loro. Ma nella notte in cui sarebbero dovuto divertirsi emergono i drammi di ciascuno.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1957 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito nella lista dei migliori dieci film dell'anno.

Carolyn Jones è stata candidata ai Premi Oscar 1958 come migliore attrice non protagonista.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Paolo Mereghetti (1993): **½

«... un film molto parlato, che affonda nella psicologia dell'uomo medio americano. Un po' datato ma molto ben recitato.»

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1957, festival-cannes.fr. URL consultato il 4-6-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema