La mia spia di mezzanotte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La mia spia di mezzanotte
Titolo originale The Glass Bottom Boat
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1966
Durata 110 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Frank Tashlin
Sceneggiatura Everett Freeman
Produttore Everett Freeman, Martin Melcher
Fotografia Leon Shmroy
Musiche Frank De Vol
Scenografia Henry Grace
Costumi Ray Aghayan
Trucco Harry Mater
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La mia spia di mezzanotte è un film commedia americano del 1966 diretto da Frank Tashlin.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Jennifer Nelson incontra casualmente Bruce Templeton all'isola di Catalina. La ragazza non sa che l'uomo è in realtà il capo dell'azienda di ricerche spaziali dove lei è impiegata. Quando Templeton incontra la ragazza nella sua azienda decide di conquistarla e inizia un'opera di avvicinamento. Incarica Jennifer di seguirlo passo passo con lo scopo di prendere appunti per scrivere la sua biografia, ma in realtà è per riuscire a stare sempre con la ragazza, pur portando avanti l'importantissimo progetto spaziale che l'azienda sta ultimando per conto del governo statunitense. Questo progetto è sotto mira dello spionaggio russo e in questa atmosfera di spie ad ogni angolo, viene coinvolta e sospettata anche Jennifer. In una serie di esilaranti gags tutto finirà bene.

Note[modifica | modifica sorgente]

L'interpretazione di Doris Day venne premiata nel 1967 con il secondo posto ai Laure Awards.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema