La macchina del tempo (anime)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
La macchina del tempo
serie TV anime
I protagonisti della serie in un francobollo
I protagonisti della serie in un francobollo
Titolo orig. タイムボカン
(Time Bokan)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Regia Hiroshi Sasagawa
Studio Tatsunoko
Musiche
Rete Fuji TV
1ª TV 4 ottobre 1975 – 25 dicembre 1976
Episodi 61 (completa)
Durata ep. 24 min
1ª TV it. 1983

La macchina del tempo (タイムボカン Time Bokan?) è una serie di anime che ha dato origine nel 1975 al fenomeno delle Time Bokan Series. La serie consta di 61 episodi andati originariamente in onda dal 4 ottobre 1975 al 25 dicembre 1976.

La trama[modifica | modifica sorgente]

L'esimio scienziato dottor Kida inventa la macchina del tempo, denominandola Time Bokan, con l'aiuto del suo assistente Sgrinfia e del robot C-Robot. Al giorno del collaudo sono presenti anche la nipote di Kida, Junko, e il suo amichetto Tanpei. Tutto funziona per il meglio e la macchina sparisce nei vortici temporali; quando ricompare nel laboratorio, però, del dottore non c'è più traccia e al suo posto all'interno dell'abitacolo troviamo il pappagallo Perasuke, il quale afferma di essersi nascosto all'interno della macchina per sfuggire alla moglie bisbetica, azionando involontariamente la procedura di rientro al presente e lasciando a piedi il dott. Kida nell'epoca imprecisata in cui si era trasferito. A questo punto, Junko e Tanpei cercano di farsi rivelare da Perasuke quale sia la sua epoca di provenienza, ma il pappagallo è smemorato e i suoi indizi sono spesso confusi e contraddittori.

Il fattore scatenante della serie è però un altro: Perasuke ha portato con sé dalla sua epoca un "dinamante", ovvero una gemma dal valore incalcolabile che al tempo stesso può generare un'incredibile fonte di energia (infatti il nome è un misto di diamante e dinamite), affermando che nella sua epoca d'origine ne esistono molti. La notizia fa gola a Sgrinfia, che, avendo trafugato i piani della macchina del tempo dallo studio del dott. Kida, decide di costruirne una personale per andare alla ricerca delle fantomatiche pietre. L'infido assistente è spalleggiato da altri due malviventi, la bella Lady Margot (capo del terzetto) e il forzuto Birba, entrambi molto interessati ai dinamanti.

A questo punto cominciano gli andirivieni nel tempo per due motivi diversi: da una parte Junko e Tanpei vogliono ritrovare il dottore e riportare a casa Perasuke (che, dal canto suo, spesso si diverte a condurre i ragazzi in epoche che non sono la sua solo per il gusto di visitarle), dall'altra Lady Margot e i due scagnozzi alla ricerca dei dinamanti. Il tutto si svolge secondo un copione ben preciso:

  • Sgrinfia spia i ragazzi per scoprire quale sia la destinazione indicata da Perasuke e seguire i ragazzi nel tempo; a volte sono Perasuke e C-Robot a spiare il trio che cerca i dinamanti
  • I ragazzi calibrano la Time Bokan per il tempo e il luogo indicati dal pappagallo. Nel frattempo, il trio costruisce il suo robot, all'interno del quale è montata la loro macchina del tempo. Il tutto a tempo di musica, cantando il loro particolare "inno".
  • Arrivati a destinazione i ragazzi aiutano le persone che incontrano, mentre il trio spesso rapisce anziani credendo siano il dott. Kida per farsi rivelare l'ubicazione dei dinamanti
  • Scontro fra la Time Bokan dei ragazzi e il robot del trio
  • I "cattivi" sono sul punto di vincere ma perdono catastroficamente
  • Ritorno al presente e lavata di capo a Perasuke che non si ricorda la sua epoca di provenienza.

I personaggi[modifica | modifica sorgente]

Sono indicati i nomi originali giapponesi e fra parentesi i nomi dell'adattamento italiano, se sono stati cambiati.

I buoni[modifica | modifica sorgente]

  • Junko
  • Tanpei
  • Chorobo (C-Robot)
  • Perasuke

I cattivi[modifica | modifica sorgente]

I cattivi sono noti anche come «Team Gaikottsu», dalla parola giapponese gaikottsu che significa scheletro, in relazione alla macchina del tempo a forma di teschio ideata da Sgrinfia.

  • Marjo マージョ (Lady Margot) - 30 anni, avida di denaro e potere, estremamente determinata ma con due assistenti incapaci. Vuole impadronirsi dei dinamanti per conquistare il mondo.
  • Grocky (Sgrinfia) - 25 anni, scienziato che lavorando col dott. Kida ne ha plagiato tutte le ricerche e vuole spacciarle come sue, per diventare lo scienziato più influente e noto al mondo. Segaligno, goffo e perennemente innamorato di Margot, oltre che bersagliato dalla sfortuna.
  • Walther (Birba) - 35 anni, un uomo tarchiato che si impone con la sua forza bruta ma in quanto a cervello lascia molto a desiderare.

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Fabio Erba. Yattaman, Calendar Men e le altre Time Bokan. Edizioni & Gadgets, 2004.
  • Andrea Baricordi. Time Bokan Series in Kappa Magazine. Aprile 1997.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]